Crea sito

TUTTO INIZIO' PER SFIDA

"La corsa allo spazio è allo stesso tempo un capitolo dell'esplorazione spaziale del Novecento e uno degli aspetti che assunse la guerra fredda tra Stati Uniti eUnione Sovietica. Le due superpotenze si sfidarono nella rincorsa a sempre maggiori successi spaziali nel lancio di missili, satelliti, nella conquista della Luna e di pianeti del sistema solare, nel periodo compreso all'incirca tra il 1957 e il 1975, cercando di prevalere l'uno sull'altro." https://it.wikipedia.org/wiki/Corsa_allo_spazio

in realtà, come successe poi ogni qualvolta l'america si lanciò in qualche sfida, lo fa in maniera surrettizia, inscenando, sia pur con vittime di cui se ne frega "in nome dell'interesse nazionale" una inesistente "gara" con fantomatici avversari, che solitamente ignorano di parteciparvi. oggi sappiamo per certo questa triste e penosa verità, più volte dimostrata dagli stessi americani [pearl harbour, oklahoma city, torri gemelle, etc...]

qui sotto il buon Massimo Mazzucco fa un riassunto delle "missioni" Apollo

qui sotto vediamo i sette componenti dell'equipaggio dello shuttle columbia "lanciato" nel 1986, in questo caso non ci furono nemmeno i morti, in quanto mediante una semplice ricerca sul web si evince che queste persone sono ancora in vita e poco cambiate in volto, alcuni non hanno nemmeno cambiato nome. la versione ufficiale della nasa è che "..quasi tutti gli astronauti hanno dei fratelli gemelli.."

 

 

FASCE ALTAMENTE RADIOATTIVE DI VAN ALLEN

il 20 luglio del 1969 Neil Armstrong e Edwin Eugene Aldrin [detto Buzz] superarono indenni per due volte [andata e ritorno] queste zone ad altissime radiazioni [letali per uomo e qualsiasi apparecchio, specie nel 1969] senza neanche accorgersene, ma solo in quanto non se ne conosceva l'esistenza. interrogati in merito affermarono candidamente di non essersene accorti, dopo aver cercato di asserire che per andare sulla Luna non ci si passa.

 

 

TUTTO STAGNO PER LA PISCINA

un "portellone stagno" dei "veicoli spaziali orbitanti" che però in questa animazione tratta da un live della nasa sembra il parasole di una vecchia signora in spiaggia che vola un po' col vento, non certo una paratia che mantiene "il vuoto dello spazio" fuori dalla "navicella"; inoltre invito tutti ad andarsi a ricercare i video relativi alle bolle che fuoriescono sistematicamente dalle "tute spaziali" degli ASStronauti in quasi tutti i filmati della suddetta aziendina

nel luglio del 2013 uno dei numerosi swimsuit"spacewalk" in programma, è stato interrotto proprio a causa di una infiltrazione di ACQUA nell'elmetto del ASStronauta italiano, che vergogna, luca parmitano

http://www.bbc.com/news/science-environment-23334709

http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2365712/NASA-spacewalk-aborted-water-leaks-astronauts-helmet.html

 

 

IL FINTO ATTERRAGGIO DI UN ALIANTE TRAVESTITO DA SASSO

 

 

UNA LUNGA SERIE DI COINCIDENZE

il significato della parola "nasa" dal vocabolario, casualmente, ebreo

 

l'anno del primo lancio "spaziale" è stato, casualmente, il 1969

BUTT

eugene aldrin detto "buzz" dagli amici che lo credono sulla luna, viene un bel dì raggiunto da http://sibrel.com con una Bibbia in mano che gli chiede di giurarci sopra di aver camminato sulla luna, e il "buon" buzz reagisce, casualmente, cosi'...

https://www.youtube.com/watch?v=Qr6Vcvl0OeU

 

cliccando sull'immagine NASA LIES qui sopra si accede ad una una playlist YouTube riguardante le numerose bugie narrate negli anni dalla fantastica agenzia spaziale

QUI SOTTO invece un video di [email protected] con il famoso ritornello dei RedHotChiliPeppers                   [traduzione del testo nella descrizione del video]

Il signor felix "pitiful actor" baumgartner [https://en.wikipedia.org/wiki/Felix_Baumgartner], nato..coincidenza..nel 1969, si cimenta nell'ottobre del 2012 in uno show per il quale è stato ampiamente schernito dal mondo intero nei 3 anni seguenti alla sua formidabile impresa.

i dettagli: [https://www.facebook.com/media/set/?set=a.114708709069092.1073741837.100015898900893&type=3]

DICHIARAZIONI SULL'ORBITA BASSA

OVVIAMENTE CI SARANNO DEGLI AGGIORNAMENTI

SPERIAMO DI NON DOVER ATTENDERE ALTRI 40 ANNI....